Come spesso accade, è tutto un gioco di posizione (su Google)

posizione seo google ranking

posizione seo google ranking

Gioco di posizione

La posizione di uscita su Google è la chiave per il tuo successo

Nel 2011 l’economia mondiale era già assediata dalle difficoltà ed esistevano già gli smartphone come li conosciamo oggi. I siti web pubblicati online in tutto il mondo erano poco più di 300 milioni. Erano 2 miliardi le persone che si potevano connettere a Internet.

Dal 2015 i siti web pubblicati online in tutto il mondo sono triplicati diventando un miliardo. Sono aumentate fino a diventare oltre 3 miliardi le persone che si possono connettere a Internet. Pertanto, si può dire che quasi la metà della popolazione mondiale naviga su Internet. Che una su tre di queste persone ha un sito web. Che esso sia un blog personale piuttosto che un e-commerce aziendale.

In Europa il 90% delle persone connesse a Internet usa Google come motore di ricerca per trovare risposta alle proprie domande. Questo significa che se hai un sito web l’unica speranza che puoi avere per essere visto è quella che le tue pagine siano all’interno dei risultati della ricerca di Google (SERPSearch Engine Results Page).

Che vengano mostrate nei primi dieci risultati, pertanto in prima pagina, quando gli utenti digitano chiavi di ricerca pertinenti con il tuo business.

In base alla tua posizione di uscita su Google, varierà il numero di visitatori che riceverai. In base alla tua posizione di uscita su Google, varierà il valore del tuo sito web. Per cui la domanda che sorge spontanea è: “Come fare per ottenere una posizione di uscita di rilievo con il proprio sito Internet?”

La maggioranza delle risposte vengono date dalla SEO

Sono molteplici i percorsi che si possono seguire per migliorare la propria posizione all’interno della SERP di Google. La maggioranza delle risposte vengono date dalla SEO (read more on SEOSearch Engine Optimization). In pratica una serie di servizi di consulenza dati da professionisti per ottimizzare il tuo sito web. Lo scopo è migliorarne il posizionamento di uscita all’interno dei risultati dei motori di ricerca.

Grazie alla SEO potrai studiare quale sia il riscontro delle parole chiave di tuo interesse. Avere un’idea di quanti siano i tuoi potenziali visitatori e quanti i tuoi concorrenti. Il tuo sito Internet dovrà restare sempre al passo con le più moderne tecniche di sviluppo online. Dovrà essere il più possibile compatibile con i diversi dispositivi e browser di navigazione usati dagli utenti. Dovrà essere fruibile dai visitatori e aggiornato nei propri contenuti, in modo da poter sempre dare una risposta a quelle che siano le necessità dei consumatori.