L’importanza dei social media per l’attività lavorativa

social media attività lavorativa

social media attività lavorativa

Social Media

Alcuni consigli per investire e farsi meglio conoscere sui social media!

Tutte le persone che con la loro attività lavorativa / business sono a diretto contatto con i Clienti dovrebbero avere una presenza attiva sui social media (Wiki). In primis Facebook, InstagramLinkedIn, Twitter e YouTube sono i migliori sui quali aprire un canale aziendale (read more on SMO, Social Media Optimization).

Il motivo è semplice. I loro Clienti attuali e potenziali stanno già utilizzando come mezzi di comunicazione questi canali per trascorrere il tempo, cercare informazioni o comunicare con persone di loro conoscenza.

In base alle caratteristiche della propria attività è pertanto necessario essere presenti su determinati social.  Grazie poi a un’attività di ascolto dei propri fan / follower è possibile avere un’idea di come sia il mercato. Gli stessi social forniscono strumenti che facilitano la comunicazione con gli utenti. Grazie a svariati strumenti permettono un’analisi dettagliata dei dati (insight) in base a cosa fanno o meno i visitatori (quali azioni compiono sulle nostre pagine social) e di quali siano le loro esigenze.

Importanti sono pertanto le campagne pubblicitarie di Social Media Marketing (read more on SMM)] tramite le quali si avrà la possibilità di farsi conoscere.

Per ottenere un buon riscontro con i propri annunci è importante sapere ciò che le persone stanno cercando (keywords) nel settore o area di competenza del business da promuovere. Fondamentale utilizzare queste parole chiave nel modo migliore (read more on SEO, Search Engine Optimization).

Ottenere un nuovo Cliente sui social media costa almeno cinque volte di più rispetto a mantenerne uno già in essere

Non sempre è fondamentale fare annunci solo per coinvolgere nuovi Clienti. Al giorno d’oggi è importante anche mantenere quelli attuali o indirizzarli verso un ulteriore acquisto.
Le stime dei costi sono molto chiare in tal senso. Ottenere un nuovo Cliente costa almeno cinque volte di più rispetto a mantenerne uno già in essere.

Grazie all’analisi di quali siano i visitatori attuali più frequenti è possibile ottimizzare i target e ottenere così una campagna pubblicitaria mirata che permetta di scegliere quali dovranno essere i lettori (i target) degli annunci pubblicitari (read more on SEM, Search Engine Marketing).